Furto di cellulare, deferiti due romeni

I Carabinieri della stazione di Forni di Sopra hanno fermato due persone responsabili di avere sottratto il telefonino a una cittadina di Cordovado lo scorso dicembre

Avevano rubato un telefono cellulare a una donna di Cordovado, in provincia di Pordenone, ma i Carabinieri della stazione di Forni di Sopra sono riusciti a individuare i responsabili.

Si tratta di due cittadini romeni di 27 e 29 anni, deferiti questa mattina all’autorità giudiziaria in stato di libertà. I militari dell’Arma li hanno fermati dopo un’articolata indagine: i due romeni risultavano possessori e utilizzatori del telefono dopo averlo sottratto impropriamente lo scorso mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento