500 euro per un cellulare comprato via Web: ma il telefono svanisce

L'intervento dei Carabinieri di Codroipo dopo la segnalazione di un cittadino di Bertiolo: aveva versato la somma di denaro per comprare un telefonino via Internet senza ricevere il prodotto

Acquistare la merce su Internet è un’abitudine ormai diffusa ma, come è noto, non sempre tra privati le operazioni di consegna della merce vanno a buon fine. L’ultimo episodio di truffa online è stato scoperto dai Carabinieri di Codroipo che, al termine di una mirata attività investigativa, hanno scoperto deferito un cittadino di Nocera Inferiore (in provincia di Salerno) reo di non avere mai consegnato un telefono cellulare a un cittadino di Bertiolo dopo che quest'ultimo lo aveva da lui acquistato tramite un sito Web.

Il 44 enne, deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà dai militari dell’Arma, si era fatto versare lo scorso 25 gennaio una somma di oltre 500 euro, attraverso espedienti e raggiri: il denaro era il corrispettivo per la cessione di un telefono cellulare, venduto attraverso un sito di compra vendita di oggetti. 

Il cellulare, però, non è mai stato consegnato all’acquirente. Nel frattempo, la persona incriminata, inoltre, si era resa irreperibile. 

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento