500 euro per un cellulare comprato via Web: ma il telefono svanisce

L'intervento dei Carabinieri di Codroipo dopo la segnalazione di un cittadino di Bertiolo: aveva versato la somma di denaro per comprare un telefonino via Internet senza ricevere il prodotto

Acquistare la merce su Internet è un’abitudine ormai diffusa ma, come è noto, non sempre tra privati le operazioni di consegna della merce vanno a buon fine. L’ultimo episodio di truffa online è stato scoperto dai Carabinieri di Codroipo che, al termine di una mirata attività investigativa, hanno scoperto deferito un cittadino di Nocera Inferiore (in provincia di Salerno) reo di non avere mai consegnato un telefono cellulare a un cittadino di Bertiolo dopo che quest'ultimo lo aveva da lui acquistato tramite un sito Web.

Il 44 enne, deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà dai militari dell’Arma, si era fatto versare lo scorso 25 gennaio una somma di oltre 500 euro, attraverso espedienti e raggiri: il denaro era il corrispettivo per la cessione di un telefono cellulare, venduto attraverso un sito di compra vendita di oggetti. 

Il cellulare, però, non è mai stato consegnato all’acquirente. Nel frattempo, la persona incriminata, inoltre, si era resa irreperibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Due fotografi friulani tra i migliori al mondo nell'immortalare i matrimoni

  • Dopo sette anni di attività chiude la gelateria Grom di Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento