rotate-mobile
Cronaca

Carabinieri: presentato il calendario storico da collezione per l'anno 2022

Testi di Carlo Lucarelli e opere del maestro Sandro Chia Anche un pezzo di Friuli tra le foto del calendario da tavolo

Presentato il nuovo calendario storico da collezione dell’Arma dei Carabinieri 2022, che celebra i duecento anni del primo regolamento generale. Con una tiratura di quasi un milione e duecentomila copie, di cui oltre sedicimila in nove altre lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, giapponese, cinese e arabo, nonché in lingua sarda), è un testimone sia dell’affetto e della vicinanza di cui gode la Benemerita, sia della qualità artistica dei suoi contenuti, che ne fanno un oggetto apprezzato e ambito. Nella versione da tavolo fa bella mostra per il mese di gennaio 2022 una fotografia del centro di Forni di Sopra. Pubblicata anche l’edizione 2022 dell’Agenda, e, a completare l’offerta editoriale, il planning da tavolo dedicato allo Squadrone Eliportato Cacciatori. 

La storia

L'iniziativa, nata nel 1928, è giunta alla sua ottantanovesima edizione. La pubblicazione del Calendario, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, delle vicende dell’Arma e, attraverso di essa, della storia d’Italia

Il progetto editoriale 2022

Il calendario storico presenta contenuti testuali nati dalla penna dello scrittore Carlo Lucarelli che accompagnano i lettori, mese dopo mese, con narrazioni ispirate dall’evoluzione dello storico Regolamento. I racconti si soffermano di volta in volta su episodi ambientati lungo il corso degli ultimi 200 anni nei quali il Regolamento si manifesta come chiave di volta non solo per l’organizzazione dell’Arma ma per la sua perfetta integrazione nella società. Gli avvincenti scritti di Carlo Lucarelli si fondono con le straordinarie opere del maestro Sandro Chia. Ne scaturisce un percorso narrativo che si snoda tra i doveri e le responsabilità dell’essere Carabiniere, dove il militare è presenza tra e per le persone, attraverso immagini che generano un racconto fatto di luce, di colori tenui, di ritmi grafici soavi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: presentato il calendario storico da collezione per l'anno 2022

UdineToday è in caricamento