menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati i tre "motociclisti": razziavano in tutto il Friuli

Presi i componenti della «banda delle moto» ritenuti responsabili di oltre una decina di colpi fra le province di Udine, Pordenone e Gorizia.

Arrestati questa mattina i tre componenti della "Banda delle moto", il sodalizio di malviventi che da mesi depredava in regione abitazioni e ditte private. A finire in manette sono stati L. B., 38enne di San Daniele del Friuli, D. B., 42enne di Fagagna, e di M. H., 40enne residente a Talmassons. I tre sono stati ritenuti responsabili dai Carabinieri delle Compagnie di Sacile, di Pordenone e di Udine di oltre una decina di furti, ricettazione, indebito utilizzo di carte di credito e uso contraffatto di targhe.

I colpi

L'indagine congiunta dei militari dell'Arma è partita a maggio con diversi pedinamenti ed intercettazioni ambientali. I soggetti, tutti residenti in provincia di Udine, agivano nelle province di Pordenone, Udine e Gorizia con modalità pressochè identiche: indossavano caschi con visiere oscurate e utilizzavano potenti motociclette per gli spostamenti.  La «banda delle moto» passava così repentinamente dai furti su auto a quelli, più redditizi, all'interno di attività commerciali. Questi ultimi colpi avvenivano generalmente durante la pausa pranzo, in maniera tale da trovare ancora diverso denaro contante custodito all'interno dei registratori di cassa.

La svolta delle indagini

Il passo falso che li ha condotti in carcere riguarda un prelievo bancomat con un carta di credito rubata. Grazie alle telecamere è stato possibile associare gli autori dell'operazione allo sportello di Sesto al Reghena (Pordenone) con uno dei colpi messi a segno poco prima. 

L'arresto

Questa mattina i carabinieri hanno dato seguito alle tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Pordenone 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento