menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantiere occupato ancora una volta, sgomberate sette persone

Gli agente della Squadra Volanti sono intervenuti stamane nella zona dello stadio, in viale dello Sport

Sette persone sono state sgomberate stamattina dalla polizia da un cantiere edile occupato abusivamente nella zona a Ovest del centro città, nei dintorni dello stadio Friuli. I soggetti avevano trasformato lo stabile in corso di realizzazione in un dormitorio abusivo. 

Il cantiere era già stato sgomberato il 31 luglio, sempre dalla Polizia, dopo che era stato segnalato un sospetto via vai di stranieri nello scantinato. Il nuovo blitz, condotto dagli agenti delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, è stato effettuato intorno alle 7.30 del mattino.

All'interno della struttura gli occupanti, alcuni dei quali già sgomberati la settimana scorsa, avevano allestito un nuovo bivacco per dormire e mangiare. Sono stati tutti denunciati per invasione di edifici aggravata. Chi aveva già un divieto di ritorno è stato anche denunciato per averlo violato e allontanato dal territorio comunale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento