Cane senza guinzaglio morsica un bimbo, si dilegua la padrona

Denunciata per lesioni personali colpose la padrona del cagnolino che ha cercato di far perdere le sue tracce dopo che l'animale, lasciato libero dal guinzaglio, ha morsicato al volto un bambino

Si è beccata una denuncia per lesioni personali colpose la padrona del cagnolino che, lasciato libero dal guinzaglio, ha morsicato al volto un bambino. La donna, una 39enne di Campoformido, era in un bar del paese con il cane di piccola taglia libero ma seduto accanto a lei quando il cane, probabilmente irritato dal viavai, si è scagliato contro un bambino azzannandolo al viso e causandogli ferite per 10 giorni di prognosi. Allontanatasi dal luogo, la donna è però stata rintracciata dai carabinieri, chiamati a intervenire dai genitori del bambino ferito, che l'hanno identificata e denunciata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

Torna su
UdineToday è in caricamento