menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato dalla polizia fornisce false generalità ma viene sbugiardato dal profilo Facebook

Un uomo era alla guida di un camion sull'A4: la polizia stradale lo ha fermato per contestargli delle infrazioni e gli ha poi ritirato la patente oltre ad averlo denunciato per falsa attestazione

Si trovava lungo l'autostrada A4, quando una pattuglia della Polizia Stradale lo ha fermato mentre guidava un autoarticolato. L'uomo, un conducente italiano, fornendo le proprie generalità, ha però dichiarato ai poliziotti di non avere al seguito i documenti d’identificazione, compresa la patente di guida. Avendo accertato alcune infrazioni, gli operatori hanno però cominciato a notare nell'uomo un certo nervosismo e un'ingiustificata fretta a riprendere il viaggio, nonostante stessero ancora redigendo il verbale. È a quel punto che gli agenti hanno deciso di fare un'insolita verifica dell'identità del soggetto, controllando il nome da lui fornito su Facebook e scoprendo così l'autista non era chi aveva dichiarato di essere. Messo di fronte all’evidenza il conducente ha cosìfornito le sue vere generalità, mostrando la patente, giustificando di aver mentito perché aveva paura delle conseguenze. Ovviamente non solo i timori del camionista sono diventati realtà in quanto gli è stata effettivamente ritirata la patente di guida, ma la sua dichiarazione ha oltretutto comportato la denuncia per falsa attestazione.

Ulteriori controlli

Nella settimana dal 18 al 24 novembre le pattuglie della Polizia Stradale in servizio di vigilanza hanno controllato 954 veicoli, inoltre. 869 persone sono state sottoposte ad accertamenti con etilometro o precursore, 7 di queste sono risultate positive all’etilometro di cui 6 solo nel week end. Purtroppo, alcune persone sottovalutano ancora che l’assunzione di sostanze alcoliche annebbia le facoltà mentali e si manifesta sotto forma di esaltazione o stordimento, vengono quindi compromesse la prontezza di riflessi, l’acutezza visiva, le capacità di discernimento e di valutazione delle distanze, sintomi pericolosi per chi si pone alla guida di un veicolo. Le infrazioni complessivamente elevate sono state 411, con 959 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 13, le carte di circolazione 5.
Nel corso dell’ultima settimana le pattuglie della Polizia Stradale hanno contestato 29 violazioni per il mancato uso delle cinture di sicurezza e 9 violazioni per l’uso del telefonino alla guida. Sono stati rilevati 13 incidenti stradali di cui 4 con feriti.


 


.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento