rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro

Camion di fieno dal Friuli verso Amatrice

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La cordata friulana "Centro Italia chiama il Friuli Venezia Giulia risponde" nata sul web da tre amiche Ariella Pozzar, Silvana Munaretto, presidente AEC delegazione italiana e Barbara Trevisan si è conclusa il 3 maggio 2017, con l'invio di un camion carico di fieno e paglia in direzione Amatrice. L' iniziativa era nata in seguito ad un appello postato su FB da un'azienda locale che denunciava la mancanza di aiuti e di cibo negli allevamenti delle zone terremotate.

Il costo elevato dei trasporti ha rallentato l'invio del carico che però è partito grazie alla generosità degli autotrasportatori TIR ITALIA di Sedegliano, ditta che ha consegnato le rotoballe ad Amatrice alla metà del prezzo richiesto da altri autotrasportatori friulani, un grande gesto di solidarietà che ha reso possibile il progetto delle nostre tre amiche. Il carico prezioso composto da 30 rotoballe è stato donato da due imprenditori di S. Daniele del Friuli e caricate presso un'azienda di Fagagna.

La cifra per la spedizione è stata raccolta su Facebook per mezzo di un appello postato nel diario di Barbara Trevisan che è stato condiviso da molti utenti che avevano a cuore la famiglia di Amatrice. Ariella,Silvana e Barbara non sono nuove a simili iniziative infatti, a febbraio, dopo una raccolta alimentare e di merci varie, portata avanti in alcuni supermercati udinesi come il Miky Mouse, AZ casa, I'NS discount, hanno spedito un furgone carico di ogni genere di conforto a Norcia presso un magazzino il cui responsabile era un membro di "io non crollo" un'altra cordata di solidarietà partita dagli utenti facebook, cordata alla quale le nostre tre amiche hanno aderito.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion di fieno dal Friuli verso Amatrice

UdineToday è in caricamento