Cadavere nel fiume ad Aquileia, spunta una bicicletta come indizio

La due ruote è stata rinvenuta nei dintorni della cittadina patriarcale e, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe appartenuta alla vittima

La bici rinvenuta nel canale

Dopo il tatuaggio sull’avambraccio ecco la bicicletta. Emergono nuovi particolari sul giallo di Aquileia, in seguito al ritrovamento del cadavere di un uomo nel canale Terzo la scorsa domenica. I carabinieri della Compagnia di Palmanova, comandati dal capitano Stefano Bortone, stanno battendo a tappeto tutta la zona da giorni e durante una di queste perlustrazioni, con l’ausilio dei vigili del fuoco di Trieste, hanno recuperato una bicicletta nei pressi di un’idrovora. La due ruote aveva un cappellino appeso al manubrio. Secondo le prime indiscrezioni ci sono diverse probabilità che il mezzo appartenesse alla vittima. 

WhatsApp Image 2018-10-17 at 14.08.50-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento