Bulli in azione, si scagliano contro un compagno di scuola

Calci e pugni nei confronti di un ragazzino. Arriva la volante e scatta le denuncia da parte della mamma

Foto di repertorio

Bulli in azione anche a Udine. Vittima del pestaggio un ragazzino di prima media da mesi infastidito da alcuni compagni di scuola più grandi di lui. Un comportamento che il giovane aveva già segnalato alla mamma e che ha avuto il suo triste epilogo la scorsa settimana quando lo scolaro è stato aggredito fuori dall’istituto. 

L'aggressione

Calci e pugni e la necessità di allertare le forze di Polizia giunte poco dopo sul posto con una volante. Il ragazzo spiega l'accaduto agli agenti e la mamma, giunta poco dopo sul posto, decide di fare denuncia. Il ragazzino visibilmente sotto choc per ora pare non abbia nessuna voglia di ritornare a scuola.

I provvedimenti

A decidere del futuro dei tre bulletti quattordicenni sarà invece il consiglio d’istituto. Visto la loro giovane età non sono perseguibili penalmente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento