"Banda di stranieri che ferma le persone e gli ruba l'auto": è una bufala

Sta diventando virale un messaggio che racconta di furti di vetture

Furti di auto, truffe e inganni. Un messaggio che sta diventando virale sulle chat di Whatsapp e Telegram racconta di una banda di romeni che delinque nella zona della Bassa Friulana in particolare fra Latisana, Latisanotta e Ronchi. Si tratta di una bufala però, smentita dai carabinieri (che nel messaggio vengono addirittura chiamati in causa).

Il testo del messaggio

Avviso importante!!
È successo ieri sera a mio nipote in zona semaforo di latisanotta. 
3 rumeni hanno questo modus operandi: 
ti tagliano la strada e una volta davanti a te vanno piano in modo da costringerti a sorpassare. Una volta fatto il sorpasso, loro ti rincorrono, ti superano e inchiodano in modo da fermare la tua auto. Scendono e ti dicono che durante il sorpasso gli hai graffiato la macchina e col cellulare fanno una foto alla tua auto e ti invitano a scendere per vedere i danni. In quel momento arriva un terzo elemento che si ferma dietro alla tua auto in modo da rubarla appena esci per vedere i danni. 
Mio nipote non è sceso perché ha capito le loro intenzioni ed è scappato via a tutto gas. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno detto a mio cognato che il trio è riuscito a portare via 7 auto qui in zona fra Latisana, Latisanotta e Ronchis.
Cambiano sempre zona e ogni volta usano una macchina diversa per non farsi identificare. 
Se vi dovesse succedere, non uscite dall'auto e non abbassate il finestrino, anzi scappate via e andate a denunciarli. Più denunce raccolgono e più possono fare qualcosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento