FOTONOTIZIA: Saltano i sanpietrini, buco in via Paolo Sarpi

Pericoloso cedimento nella notte nella via degli aperitivi. ITecnici del Cafc già all'opera

Un cedimento si è verificato in queste ultime ore in via Paolo Sarpi, in pieno centro a Udine, fra l'osteria "Al Tagliato" e "Oggi Gelato". La piccola e pericolosa voragine ha interessato una decina di sanpietrini e ha una grandezza di circa 80 centimetri quadri. A causarlo - molto probabilmente - un problema idrico fognario presente nello strato sotterraneo. L'acqua, visibile anche nelle fotografie che vi proponiamo qui in basso, con il tempo deve aver fatto  saltare alcuni elementi di sostegno. I tecnici del Cafc hanno già messo in sicurezza la zona e sono già al lavoro per sistemare la falla. 

Saltano i sanpietrini, buco in via Paolo Sarpi-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saltano i sanpietrini, buco in via Paolo Sarpi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento