Butta il diserbante e fa morire il roseto della vicina di casa

Lite a Moimacco con i carabinieri che sono costretti a intervenire per riportare la situazione alla calma

Vede le sue rose letteralmente bruciate e pensa subito che il responsabile sia il vicino di casa, a suo parere talmente innamorato del diserbante e infastidito dalle piante infestanti da usarlo in grosse quantità nel giardino contiguo. Esasperata dalla situazione chiama così i carabinieri della stazione di Cividale, che si presentano sul posto a Moimacco. Una volta in loco i militari non hanno potuto fare altro che rendere noto ai due vicini litigiosi come procedere eventualmente in autonomia e adire le vie previste dalla legge per dirimere controversie di questo genere. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento