Butta il diserbante e fa morire il roseto della vicina di casa

Lite a Moimacco con i carabinieri che sono costretti a intervenire per riportare la situazione alla calma

Vede le sue rose letteralmente bruciate e pensa subito che il responsabile sia il vicino di casa, a suo parere talmente innamorato del diserbante e infastidito dalle piante infestanti da usarlo in grosse quantità nel giardino contiguo. Esasperata dalla situazione chiama così i carabinieri della stazione di Cividale, che si presentano sul posto a Moimacco. Una volta in loco i militari non hanno potuto fare altro che rendere noto ai due vicini litigiosi come procedere eventualmente in autonomia e adire le vie previste dalla legge per dirimere controversie di questo genere. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento