menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Archeologia in lutto: è morto l'udinese Paolo Moreno, interpretò i Bronzi di Riace

Nato a Udine nel 1934 aveva iniziato gli studi classici al liceo Stellini. Si è spento oggi a Roma

"Da secoli il Friuli Venezia Giulia esporta le sue arti, i suoi saperi e i suoi mestieri in tutto il mondo. Paolo Moreno ha portato ovunque il suo sapere e la sua maestria che gli sono state sempre riconosciute". L'assessore alla Cultura, Tiziana Gibelli, ricorda così la figura di Paolo Moreno, l'archeologo di fama internazionale spentosi oggi a Roma all'età di 86 anni. Nato a Udine nel 1934, Paolo Moreno ha iniziato gli studi classici al liceo Stellini. 

Allo studioso si devono importanti attribuzioni e identificazioni: da Fidia a Prassitele il vecchio fino all'enorme
contributo scientifico dedicato ai Bronzi di Riace. "È stato un orgoglio del Friuli Venezia Giulia - ricorda Gibelli -. La sua attività e la sua personalità devono rappresentare un esempio per la nostra comunità. Come merita, che gli sia lieve la terra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento