Cronaca Villa Santina

Si ritrovano per bere e giocare a carte: i carabinieri interrompono la festa e li multano

Sei giovani si sono trovati in un garage di Villa Santina: alcuni residenti hanno segnalato l'incontro e i militari dell'Arma hanno riscontrato diverse violazioni alle normative anti covid

Sei giovani, intorno ai vent'anni, hanno deciso di ritrovarsi a casa di uno di loro, per trascorrere un po' di tempo in compagnia: programma della serata, qualche partita a carte, un bicchiere e un po' di musica. La serata è stata però interrotta dall'arrivo dei carabinieri, giunti sul posto dopo una segnalazione di alcuni residenti. L'episodio si è verificato lunedì 26 aprile, poco prima delle 22, all'interno di un garage di un'abitazione di Villa Santina. Quando i militari dell'Arma sono arrivati nell'abitazione segnalata, hanno riscontrato alcune violazioni alle normative anti-covid: i sei, infatti, erano tutti senza mascherina e non rispettavano le distanze previste. L'incontro è finito con una multa di 400 euro per tutti e sei i giovani

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ritrovano per bere e giocare a carte: i carabinieri interrompono la festa e li multano

UdineToday è in caricamento