Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Bonus trasporto sicuro in Friuli, ecco a chi spetta

La Regione mette a disposizione 100 euro a persona da utilizzare per il pagamento di servizio taxi e di noleggio con conducente

Un bonus di 100 euro a persona per donne in gravidanza, persone ultra settantenni e persone con disabilità, da utilizzare esclusivamente per il pagamento del servizio di trasporto a mezzo taxi e noleggio con conducente sulla rete regionale. Il tetto massimo di spesa per ciascuna corsa è pari a dieci euro, La Regione ha approvato il regolamento attuativo di questo contributo che mira a coniugare la libera circolazione delle persone con la necessità di garantire la sicurezza personale delle categorie più fragili, rispetto alle quali il rischio epidemiologico risulta superiore.

"Con questo provvedimento - dice Claudio Giacomelli, presidente di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale- otteniamo un duplice obbiettivo: quello di sostenere forme più sicure di trasporto per le persone fragili rispetto l'utilizzo degli autobus, e allo stesso tempo quello di sostenere la categoria dei taxisti e dei conducenti dei mezzi a noleggio che stanno subendo gli effetti della crisi derivanti dalla pandemia. Per questo abbiamo voluto istituire il bonus Trasporto in sicurezza - Emergenza Covid-19 a favore di persone in condizione di fragilità, residenti in Friuli Venezia Giulia".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus trasporto sicuro in Friuli, ecco a chi spetta

UdineToday è in caricamento