menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pradamano, fatta brillare una bomba da mortaio

L'ordigno, ritrovato a Lovaria la scorsa settimana e risalente alla prima Guerra Mondiale, è stato distrutto

Si è conclusa questa mattina attorno alle 11.15 la distruzione della bomba di mortaio ritrovata in un canale di scolo nel limitare del Cimitero di Lovaria, a Pradamano, la scorsa settimana. L'ordigno è stato distrutto sul posto dal Team Eod del 3° Reggimento del Genio guastatori di Udine, dopo avere adottato tutte le msure di sicurezza previste sotto il coordinamento della Prefettura. 

I lavori di riporto in superficie, gli scavi e il brillamento finale sono durati circa due ore. Si trattava di una bomba da Mortaio di nazionalità tedesca, risalente al primo Conflitto Mondiale con spolette ancora attive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento