Inversione e retromarcia in autostrada, autista fermato mentre va a comprare carote

Un cittadino francese è stato fermato in autostrada mentre faceva manovre pericolose con un furgone, dopo accertamenti è emerso che la persona è affetta da un problema psichiatrico

Grazie alle telecamere poste lungo l'autostrada A23, all'altezza di Amaro, il personale del Centro Operativo Autostradale Udine ha notato, nella notte del 26 marzo, un veicolo Mercedes Vito con targa francese mentre effettuava manovre molto pericolose: prima il veicolo ha fatto inversione di marcia, poi si è fermato in galleria e ha effettuato retromarcia e poi ha ripetuto più vole la manovra

Immediatamente è stata allertata una dipendente pattuglia della Sottosezione Polstrada di Amaro che in pochi minuti ha raggiunto e fermato il veicolo, tentando di farlo spostare dalla sede stradale per non creare altro pericolo alla circolazione.

Il conducente però alla vista degli operatori, intenzionato ad eludere il controllo, ha tentato prima una manovra di retromarcia e successivamente una manovra d’inversione per fortuna inutilmente visto che è stato prontamente bloccato dal personale. Durante le fasi di controllo la persona, un uomo di origine francese, ha mantenuto un comportamento aggressivo e poco collaborativo nei confronti dei poliziotti che hanno fatto non poca fatica per mantenere una condizione di sicurezza, viste anche le disposizioni riferite al contenimento del Covid -19.

Sul posto è giunto, vista la situazione complicata, anche personale sanitario che è riuscito a calmare il conducente, trasportato poi in ospedale a Tolmezzo per gli accertamenti del caso. Dopo successivi accertamenti, mediante il collaterale organo di Polizia francese, è emerso così che la persona è affetta da bipolarismo e che si sarebbe allontanato dal domicilio per comprare delle carote da un noto fruttivendolo di Venezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante le pericolosissime manovre effettuate, il cittadino francese è stato sanzionato solo per la violazione dell’art. 176 comma 1 lett. b e comma 20 del C.d.S. per la manovra d’inversione in autostrada, che prevede la sanzione da 431 a 1.156 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento