Bipan: i colleghi salvavita saranno premiati

L'azienda di Bicinicco ha deciso di dare un riconoscimento ai due operai "eroi" che questa mattina hanno salvato la vita un un operaio dell'azienda

Mauro Mainardis e Fabrizio Bucchini riceveranno un riconoscimento per aver salavato la vita al loro collega di lavoro, colpito questa mattina da un malore mentre svolgeva il servizio notturno alla Bipan di Bicinicco. A darne notizia il responsabile della sicurezza dell'azienda Antonino De Blasi: "A volte siamo costretti a richiamare i dipendenti - fa sapere il responsabile - in. questo caso invece dobbiamo premiarli e lo facciamo volentieri per quanto fatto e per aver salvato la vita al collega". 

Il malore

L'addetto è ancora vivo grazie al coraggio e alla determinazione dei suoi colleghi che, questa mattina, intorno alle 4.20, vedendolo accasciato a terra hanno chiamato il 112, avviando sotto le istruzioni telefoniche dettate dall'infermiere della Centrale Unica del Sores, la rianimazione cardiopolmonare. Un intervento indispensabile per salvargli la vita. Guidati telefonicamente tramite una comunicazione semplice ma comunque molto tecnica, sono riusciti portare a termine alcune manovre fondamentali che hanno permesso di riportare quel cuore a battere.

L'aiuto dei colleghi

La prima persona ad accorgersi dell'infarto è stato Mauro Mainardis che immediatamente ha allertato il collega Fabrizio Bucchini, avviando immediatamente procedura di emergenza coordinata dal direttore operativo Stefano Ghidorzi. Entrambi gli uomini, seguendo attentamente le direttive impartite al telefono dall'operatore Sores di Jalmicco, si sono così alternati nel massaggio cardiaco fino all'arrivo del personale medico, giunto con l'ambulanza e un'automedica a distanza di qualche minuto. Secondi preziosi che hanno permesso il secondo intervento dei sanitari giunti qualche minuto dopo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento