Contagiata dal padre rientrato da un viaggio, positiva al covid bambina delle elementari

Una bimba che frequenta la scuola primaria "Ellero" di Tricesimo è risultata positiva al coronavirus: a casa tutti i compagni di classe e la maestra, in attesa del tampone

Immagine d'archivio

Il padre scopre di essere positivo al coronavirus di rientro da un viaggio all'estero e contagia la figlioletta che frequenta le elementari. Dopo l'esito del tampone effettuato dalla bambina, che aveva accusato alcuni sintomi influenzali, è stata avvisata la scuola, dove la bimba era andata mercoledì 16: tutti i suoi compagni devono ora rimanere in quarantena per 14 giorni e sottoporsi al tampone, prima di poter rientrare in aula. Ovviamente solo a seguito della negatività di entrambi i test. Anche l'insegnante dovrà rimanere a casa per le prossime due settimane e potrà rientrare a scuola solo dopo aver effettuato i due tamponi previsti dal dipartimento di prevenzione. Nel frattempo le aule e gli spazi scolastici interessati sono stati sanificati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento