menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lignano, nel periodo estivo due arresti e 18 persone indagate

Si è concluso il periodo di attività stagionale del Posto di Polizia a carattere temporaneo della località balneare: ecco il bilancio dell'attività

Giovedì  25 agosto 2016, si è concluso il periodo di attività stagionale del Posto di Polizia  a carattere temporaneo di Lignano Sabbiadoro .

L’attività essenziale dell’Ufficio è stata improntata sul controllo del territorio, attraverso una attenta vigilanza espletata nelle aree urbane e periferiche, con particolare attenzione alle zone residenziali, quelle a maggior concentrazione di esercizi commerciali, banche, uffici postali, gioiellerie e supermercati al fine di prevenire la commissione di reati, lo spaccio di sostanze stupefacenti presso i luoghi di aggregazione giovanili, quali discoteche ed altri locali di intrattenimento, che sempre più destano allarme sociale tra la popolazione, garantendo ai numerosi villeggianti di trascorrere serenamente le vacanze.

L’impegno della Polizia di Statosi è manifestato in ottima sinergia con le altre forze di polizia presenti, garantendo una costante attività finalizzata alla prevenzione ed al contrasto dl commercio ambulante abusivo, dell’accattonaggio e a tutte quelle fenomenologie che registrano un incremento nel periodo estivo.

Durante l’attività del Posto di Polizia, venivano altresì, garantiti i servizi di ordine e sicurezza pubblica per le manifestazioni e gli eventi musicali più importanti svoltisi nel centro balneare, ad esempio manifestazione aerea “W Lignano 2016” con esibizione della “Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori”, manifestazione podistica denominata “The Color Run”, incontro amichevole calcio presso lo stadio “Teghil” tra le compagini dell’Udinese e della squadra araba AL Jaish Sc,  spettacoli pirotecnici a Lignano Sabbiadoro e Lignano Pineta, il “Festival Show” svoltosi presso la Beach Arena di Lignano Sabbiadoro e i numerosi concerti e spettacoli preso l’Arena Alpe Adria, tutte manifestazioni che hanno richiamato notevole afflusso diutenti.

Durante tale periodo, sono stati conseguiti i seguenti risultati: 2185 persone controllate, di cui 286 stranieri; 995 veicoli controllati; 2 persone arrestate, di cui 1 straniero; 18 persone indagate, di cui 5 stranieri; gr. 94,26 sostanza stupefacente rinvenuta; 110 sanzioni al C.d.S.; 5 veicoli sequestrati o sottoposti a fermo; 9 documenti ritirati; 3 misure di prevenzione e avvio al foglio di via obbligatorio dal Comune di Lignano Sabbiadoro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento