menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia se ne va da Lignano dopo un'estate tra furti e bombe in spiaggia

Il bilancio del "Posto temporaneo" durante l'attività legata alla bella stagione. Gli agenti hanno dovuto far fronte a più criticità

Venti poliziotti della Questura di Udine e dei Reparti di polizia di Padova, coordinati da un ispettore superiore, lasciano Lignano e il "Posto temporaneo di polizia" e tornano ai rispettivi compiti. Nel corso della stagione estiva hanno vigilato sulla località turistica per il periodo dal 4 luglio al 19 agosto.

Il bilancio

Identificate complessivamente 1425 persone (di cui 95 cittadini stranieri), controllati 150 veicoli, 11 le persone indagate in stato di libertà (furto, rissa, danneggiamento e rapina con strappo e guida in stato di ebbrezza), e due minorenni arrestati per furto. A ciò si aggiungono 51 denunce contro ignoti (di cui 24 per furto in appartamento e 10 per furto in spiaggia), nonché una serie di interventi, finalizzati a circoscrivere e mettere in sicurezza l’area di arenile interessata, a causa del rinvenimento di residuati bellici in spiaggia.

Sequestri

Ancora un maggiore impulso è stato fornito dal Dipartimento della pubblica sicurezza con l’operazione “Action Day”, in base alla quale il personale di varie forze di polizia, coordinate dalla Questura di Udine nella giornata del 18 luglio scorso, hanno portato a compimento un’importante attività di contrasto alla contraffazione ed all’abusivismo commerciale con il risultato di 91 persone controllate (di cui 20 italiani e 71 cittadini stranieri), tre sequestri amministrativi (beni di consumo e capi/accessori di abbigliamento).

Sicurezza pubblica

Garantita anche l'attività di ordine e sicurezza pubblica per gli eventi organizzati: il concerto di Vasco Rossi, i due mega eventi del “Jova beach party”, l’ultimo dei quali si svolgerà mercoledì 28 agosto, la manifestazione aerea “Viva Lignano” e i numerosi concerti musicali alla Beach Arena e all’arena Alpe Adria, la “Color Run”, lo spettacolo pirotecnico di Ferragosto a Lignano Sabbiadoro e di quello organizzato in zona Pineta nel giorno successivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento