menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fila dall'alba per accaparrarsi i biglietti del concerto di Vasco

La prima ad arrivare è stata una signora di 65 anni munita di sgabello e coperta, in coda sul marciapiede fin dalle 6.50 del mattino

La passione non ha limiti. È per questo che pur di accaparrarsi i biglietti per il concerto del proprio idolo, diverse persone non hanno avuto problemi a mettersi in fila dalle prime luci del giorno, aspettando per ore l’apertura delle prevendite prevista per le 12 di oggi.

La donna dei record

Tutto questo per Vasco, il cui concerto sarà il prossimo 27 maggio allo Stadio Teghil di Lignano. La prima a prendere posto davanti alla rivendita di via Caccia a Udine è una signora di 65 anni (ci chiede di non fare il nome perché poi «chi lo sente mio marito che mi da della matta!»), che ha posizionato la sua seggiola sul marciapiede alle 6.50 di questa mattina. Il kit del perfetto fan? «Sgabello, copertina e tanta pazienza. Ma non solo… anche la passione. Perché i concerti sono un’esperienza bellissima, che arricchiscono l’anima. I concerti di Vasco li ho fatti tutti tranne quelli di quando ero incinta!».

In fila come dal medico

Intorno a lei, la trentina di persone in coda annuisce con il sorriso. «Siamo qui da ore – le fa eco una donna in paziente attesa dell’apertura della prevendita delle 12 - e piano piano abbiamo cominciato a conoscerci tra di noi. Chissà che questa conoscenza non continui il giorno del concerto!». Un po’ come succede nelle sale d’attesa del medico, le persone sono giunte alla spicciolata (i secondi arrivati hanno raggiunto l’edicola verso le 7.30 del mattino), chiedendo ogni volta “chi è l’ultimo” e armandosi di pazienza. «Ieri sera circolava la voce che le prevendite online avessero già esaurito i biglietti, è per questo che siamo arrivati tanto presto», commentano. «Un’altra volta – raccontano – è successo invece che dopo cinque minuti il sistema non funzionasse più e non ci fossero più biglietti disponibili. Meglio essere previdenti e arrivare presto».

Il concerto

Ogni persona in coda si potrà portare a casa un massimo di quattro biglietti e si preannuncia già il tutto esaurito. Vasco si esibirà a porte chiuse per il suo fan club domenica 26 maggio, mentre lunedì 27 sarà in concerto allo stadio Teghil, struttura che darà spazio a circa 27mila persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, solamente 3 decessi e 23 contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento