menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Fvg cresce la "voglia di bicicletta" ma solo il 6% la usa quotidianamente

Sondaggio Swg-Fiab: il mezzo piace e il 21% dichiara che la userebbe se vi fossero piste ciclabili

 La mobilità in Fvg è ancora troppo legata all'uso di auto e scooter ma è in atto un cambiamento culturale con una significativa "voglia di bicicletta", mezzo che in qualche modo coinvolge o interessa più della metà dei cittadini della regione.

Giunge a questa conclusione il sondaggio presentato oggi da Swg, in collaborazione con la Federazione italiana Amici della bicicletta, e svolto su un campione di 1.200 residenti in Fvg. Per andare al lavoro, il 77% delle persone usa auto o scooter, il 9% usa i mezzi pubblici, l'8% va a piedi. A usare la bici è il 6%, pari a 58 mila cittadini, un dato superiore alla media nazionale, è stato osservato, ma molto inferiore alle percentuali di altre nazioni dove l'uso della bici supera spesso il 20%. Un 16% usa la bici qualche vota al mese e un altro 11% la usa per fare delle gite: "in totale un terzo della popolazione utilizza la bicicletta". A queste percentuali "si somma un 21% di cittadini tentati dall'utilizzo del mezzo se fossero presenti delle piste ciclabili". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Offerte di lavoro

    Due concorsi in Comune, occasione per tanti

  • Eventi

    Apre "l'osteria chic", inizia la vita de "Ai do mori" in via Sarpi

  • Cronaca

    Nuovo negozio a Udine, apre Magazzini delle Firme

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento