Cronaca

Nuove tratte in regione per il BiciBus

A luglio e ad agosto si aggiungono due nuovi collegamenti: da Udine a Lignano e da Maniago a Gemona

BiciBus

Torna anche quest'estate BiciBus, il servizio dedicato a cicloturisti e sportivi per spostarsi sul territorio regionale con la propria bicicletta a bordo di autobus extraurbani muniti di carrello per il trasporto bici. Il Friuli Venezia Giulia è una regione bike-friendly con numerosi itinerari ciclabili ideali per tutti i gradi di allenamento.

Tratta Udine - Lignano

Riparte dal primo di luglio, il servizio che collega il capoluogo friulano alla cittadina balneare alla foce del Tagliamento con tre corse abbinate giornaliere, con fermata intermedia a Latisana. Il collegamento resterà attivo fino alla fine di agosto. I cicloturisti potranno così scoprire le bellezze del territorio, da Udine fino al mare. Ogni giorno, dall'autostazione del capoluogo friulano, in via Europa Unita, partirà il BiciBus: alle ore 8.19, 15.19 e 17. Il ritorno, da Lignano Autostazione di via Amaranto, è previsto alle ore 12.30, 15.56 e 17.16. Sono disponibili quarantacinque posti bicicletta e ogni corsa singola costa sette euro e quindici. Costo che comprende anche il trasporto della bicicletta.

Ma le possibilità di scoprire in bicicletta altri luoghi meravigliosi come la riserva naturale della foce del fiume Tagliamento è a portata di pedalata. Vicino a Marina Uno di Lignano Riviera, c'è X River, un servizio che attraversa  proprio il fiume Tagliamento, attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle 19. Sarà così possibile proseguire il viaggio e visitare le bellezze naturali della riserva e avventurarsi sulle piste ciclabili di Bibione.

Inoltre, presso la darsena vecchia di Lignano Sabbiadoro, il servizio marittimo di linea permette di raggiungere con la propria bici il porto di Marano Lagunare. Si può proseguire lungo la ciclovia AdriaBike verso Aquileia e raggiungere Grado. Dalla qui sono disponibili i collegamenti BiciBus per Palmanova e Udine e verso Gorizia e Cormons.

Tratta Maniago - Gemona

La linea BiciBus Maniago – Gemona collega la pedemontana e sarà attiva dal 3 luglio al 22 agosto ogni sabato e domenica. Da Maniago si parte alle 07.34 e alle 14.56 mentre da Gemona autostazione le partenze sono alle ore 9.31 e alle ore 16.52. Le fermate intermedie sono Meduno, Travesio, Pinzano al Tagliamento, San Daniele del Friuli, Rivoli e Osoppo. Il biglietto di corsa singola per l’intera tratta costa 6,05 euro. Il trasporto delle biciclette è limitato ad un massimo di venti.

I biglietti per il BiciBus sono acquistabili online, via app e in tutti i punti vendita autorizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove tratte in regione per il BiciBus

UdineToday è in caricamento