menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il “Gräfin De La Tour” di Villa Russiz sul podio dei migliori bianchi d'Italia

Lo chardonnay ha ricevuto il riconoscimento dalla Guida dell’annuario dei migliori vini italiani 2018 di Luca Maroni

Il 2018 comincia con i migliori auspici per i vini di  Villa Russiz. Alla cerimonia di premiazione della "Guida dell’annuario dei migliori vini italiani 2018" di Luca Maroni, lo chardonnay “Gräfin De La Tour” 2013 è stato premiato come il terzo miglior vino bianco d’Italia, con un punteggio di 96 punti.

La tradizione

Un traguardo incredibile che si accompagna ai tantissimi premi vinti nel 2017 e sottolinea l’impegno profuso in questi ultimi anni da tutte le persone che ci lavorano ogni giorno nell’azienda vinicola. Villa Russiz ha una storia lunga 150 anni, un anniversario fondamentale che verrà festeggiato proprio nel 2018. Una storia di sentimenti originari, che pochi conoscono e che l’azienda ha deciso di comunicare in modo più diretto, consapevole ed evoluto.

Il brand

Villa Russiz riesce a portare un valore aggiunto, rispetto a cantine con storie di famiglia e di territorio altrettanto lunghe e importanti, perché è capace di muovere le corde più profonde. C’è un atto d’amore all’origine di tutto. Il brand Villa Russiz, ispirandosi all’amore dei fondatori, ha una storia di eccellenza di prodotto, eleganza, passione. Ma dietro al brand c’è molto di più: un’elevatezza spirituale che si esplica nella Fondazione che gestisce la Casa Famiglia per minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento