Cronaca

Bassa Friulana: stanziati 1,3 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico

Con il primo lotto di lavori verranno adeguati gli impianti idrovori di Fossalon, di Carlino e di Palazzolo dello Stella

La presidente della Regione Debora Serracchiani, in qualità di Commissario delegato per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, ha approvato con proprio decreto il progetto definitivo ed esecutivo predisposto dal Consorzio di bonifica Bassa Friulana per un intervento di adeguamento degli impianti idrovori.

In precedenza era stata sottoscritta una convenzione con il Consorzio stesso per la progettazione e la direzione lavori. Con quest'ultimo decreto viene approvato un primo lotto di interventi per un importo di 1,3 milioni di euro, che riguarderà le parti meccaniche ed elettromeccaniche degli impianti esistenti. I lavori prevedono in particolare l'esecuzione di alcuni interventi di adeguamento degli impianti elettromeccanici per il potenziamento dell'idrovora Vittoria, situata nella frazione di Fossalon in comune di Grado, il potenziamento del secondo e più recente impianto dell'idrovora Colomba, situata in località Colomba in comune di Carlino, e l'adeguamento degli impianti dell'idrovora Velicogna, situata in località Fornaci a Palazzolo dello Stella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Friulana: stanziati 1,3 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico

UdineToday è in caricamento