rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Tarvisio

Prima chiama i carabinieri in aiuto, poi è lui stesso a insultarli

Il gestore di un bar della zona di Tarvisio ha chiesto l'intervento del 112 inseguito a una lite tra avventori ubriachi. Alla fine è stato segnalato lui

Barista prima chiede aiuto, poi insulta i soccorritori. È successo nella zona di Tarvisio. Nel suo locale si stava sviluppando una lite tra degli avventori ubriachi e così, per risolvere la situazione, ha ben pensato di chiamare in suo soccorso le forze dell’ordine. Ha così contattato i carabinieri al 112. 

Gli uomini dell’Arma, una volta sul posto, si sono però trovati ad affrontare un problema supplementare. Lo stesso gestore che li aveva contattati - un 58enne del posto - ha iniziato ad assumere un atteggiamento definito “oltraggioso” nei confronti dei militari. 

È così che l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per “oltraggio a pubblico ufficiale” e “somministrazione di bevande a persone in manifesto stato di ubriachezza”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima chiama i carabinieri in aiuto, poi è lui stesso a insultarli

UdineToday è in caricamento