rotate-mobile
Cronaca Centro / Via dei Torriani

Pugno duro col "Torriani" dopo un pestaggio, bar chiuso per un mese

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è rappresentata da una presunta aggressione nei confronti di un soggetto da parte di altre tre persone alle 5 e 20 del mattino

Il bar "Torriani" dovrà stare chiuso per un intero mese, a partire da oggi. L'atto di sospensione dell'attività è stato notificato al gestore dal personale della Squadra amministrativa della questura cittadina.

Le ragioni

Diverse, secondo quanto diffuso dalla questura, sono state le segnalazioni e gli interventi effettuati dalla forze di polizia nell’ultimo periodo per schiamazzi, persone moleste e somministrazione di bevande oltre gli orari di apertura, con conseguente grave disagio dei residenti. Nella notte di domenica 12 settembre è accaduto un grave episodio che ha visti coinvolti alcuni clienti del locale che, nonostante la tarda ora, continuavano ad affollare la strada, creando disagi a passanti e conducenti. Attraverso le testimonianze di alcuni presenti ed altri accertamenti, gli investigatori della Questura hanno appurato che una discussione iniziata per futili motivi verso le ore 5 e 20 è degenerata, trasformandosi un un’aggressione di tre persone nei confronti di una quarta che, nonostante giacesse a terra inerme, è stata colpita con violenti calci, senza che nessuno degli altri presenti o dei dipendenti del locale chiamasse i soccorsi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugno duro col "Torriani" dopo un pestaggio, bar chiuso per un mese

UdineToday è in caricamento