Cronaca

Largo ai giovani: fino a 5mila euro per iniziative e progetti di utilità socioculturale

Fino al 29 ottobre è possibile inviare le proprie proposte: possono farlo singoli, gruppi o associazioni giovanili

Al centro dell'attenzione, i giovani. Il Comune di Udine, tramite il bando "Polis", mette a disposizione fino 5mila euro per i giovani che inviano proposte di utilità sociale: il 29 ottobre scade il bando, finalizzato a sostenere, con la concessione di contributi, la realizzazione di specifiche iniziative da parte di giovani singoli, in gruppo o costituiti in associazioni giovanili.

Il bando

Con questo bando, l’Amministrazione vuole incoraggiare i giovani a progettare autonomamente interventi, servizi ed eventi di utilità sociale per il contesto, il quartiere, la comunità per il quale sono pensati, stimolando la partecipazione costruttiva alla vita socio-culturale della città e dei suoi quartieri.

Le aree tematiche proposte dal bando sono:
• creazione di nuovi spazi e/o circuiti di creatività ed espressività giovanile;
• sviluppo dei processi di socializzazione e sperimentazione di nuove forme di socializzazione in ambito giovanile;
• promozione e valorizzazione del senso civico tra i ragazzi;
• acquisizione di sani stili di vita in età giovanile;
• gestione di attività, iniziative ed interventi che trasformino i quartieri in luoghi di produzione di legami fiduciari orientati alla solidarietà, alla corresponsabilità e alla costruzione di sentimenti di comunità;
• sviluppo di abilità propedeutiche all’inserimento nella vita attiva e nel mondo del lavoro (competenze in materia di tecnologie dell’informazione, lingue straniere, cultura tecnologica, imprenditorialità e competenze sociali).

Per maggiori informazioni contattare: Agenzia Giovani, tel 0432-1272305 / 1272158, e-mail: agenziagiovani@comune.udine.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo ai giovani: fino a 5mila euro per iniziative e progetti di utilità socioculturale

UdineToday è in caricamento