menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandiere a mezz'asta nel giorno dei funerali di Giulio Regeni

E' l'invito da parte della Regione Friuli Venezia Giulia ai sindaci come segno di lutto, nel giorno della commemorazione del ricercatore friulano ucciso in Egitto

La Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia, ribadendo il profondo cordoglio per la tragica scomparsa di Giulio Regeni, per il tramite della rete della Protezione civile ha invitato tutti i sindaci ad esporre le bandiere a mezz'asta nella giornata di venerdì prossimo 12 febbraio, in occasione della celebrazione dei funerali.

L'iniziativa intende essere un simbolico segno di lutto e di rispetto per la memoria del giovane ricercatore ucciso e per esprimere la vicinanza dell'intera comunità regionale alla famiglia Regeni.

Una richiesta di lutto cittadino in tutti i comuni era stata inoltrata alle amministrazioni qualche giorno fa da parte del Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico "Fogolâr Civic" e il Circolo Universitario Friulano "Academie dal Friûl".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento