Moggio Udinese: a Dordolla la "Bandiera Verde" di Legambiente

L'azienda agricola "Tiere viere" di Marina Tolazzi e Kaspar Nickles ha ricevuto il riconoscimento nell'ambito della campagna "Carovana delle Alpi"

È stata consegnata nei giorni scorsi a Dordolla, la piccola frazione in Comune di Moggio Udinese, la bandiera verde che Legambiente ha assegnato quest’anno all’azienda agricola “Tiere Viere”, nell’ambito della campagna “Carovana delle Alpi”.
La semplice cerimonia si è svolta nell’ambito della manifestazione “Anima Montis”, che ha richiamato nella ridente borgata della Val Aupa numerosi turisti, provenienti anche dall’Austria.

Marco Lepre, parlando a nome della segreteria regionale di Legambiente, ha ricordato le motivazioni che hanno spinto l’associazione a premiare l’attività condotta da Marina Tolazzi e Kaspar Nickles. In una delle vallate più spopolate della montagna friulana, Marina e Kaspar, con i loro tre piccoli figli, hanno saputo reinterpretare, rinnovandola, la tradizione contadina, dimostrando che è possibile contrastare l’abbandono del territorio.

Con due asinelle, un piccolo gregge di pecore plezzane (una razza quasi in via di estinzione), qualche famiglia di api e coltivando in piccoli campicelli patate, orticoli e varietà locali di fagioli e di mais, secondo i metodi dell’agricoltura biologica, essi contribuiscono a mantenere vivo quel paesaggio irrepetibile, creato dall’insieme di clima, orografia, geologia, flora e fauna, ma anche dal lavoro di uomini e donne.

Il progetto “Tiere Viere” (vecchia terra) è un tentativo di ridare vita, anche sotto il profilo culturale, a paesi in cui spesso sono rimasti solo pochi anziani. All’attività agrituristica familiare, che ha permesso il recupero di alcuni edifici, utilizzando materiali e competenze locali e criteri eco-sostenibili, Kaspar affianca, infatti, quella di guida naturalistica, accompagnando nelle varie stagioni i visitatori del Parco Regionale delle Prealpi Giulie e della Riserva Naturale della Val Alba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il successo di una manifestazione come “Anima Montis”, che ha proposto escursioni, attività artistiche, presentazione di libri e musica dal vivo è una conferma - hanno sottolineato nei loro interventi, il Sindaco di Moggio Daniela Marcoccio e il Presidente del Parco Naturale delle Prealpi Giulie Stefano Di Bernardo – di come iniziative come quella di “Tiere Viere” rappresentino un modello da seguire e incoraggiare.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento