Bancomat fatti saltare nella Bassa, doppio colpo a San Giorgio e Teor

I ladri hanno agito nella notte con lo stesso metodo

La Civibank di San Giorgio dopo il colpo

Due sportelli bancomat sono stati fatti esplodere nella Bassa friulana, a San Giorgio di Nogaro e Teor. È stato usato lo stesso metodo. Danni consistenti in entrambi i casi, con i malviventi che si sono impossessati di tutto il denaro delle casse automatiche. Il primo istituto a essere preso di mira è stata la Civibank di viale Europa a San Giorgio, verso le 2. Attorno alle 3 il colpo a Teor. Indagano carabinieri del Norm della Compagnia di Latisana, comandata dal capitano Nicola Guercia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento