rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Cividale del Friuli

Banca di Cividale: finiscono a giudizio in 8 per "estorsione e corruzione"

L'udineza è fissata per il prossimo 7 luglio. Il giudice ha rinviato a giudizio anche la Banca di Cividale spa e la Banca popolare di Cividale

Il gup del tribunale di Udine ha disposto ieri pomeriggio il rinvio a giudizio davanti al Tribunale Collegiale di Udine per tutti e otto gli indagati - sei persone fisiche e due persone giuridiche - nell'inchiesta della Procura di Udine su un presunto sistema di favori tra ex vertici della Banca di Cividale e alcuni imprenditori.

Il prossimo 7 luglio dovranno comparire a processo l'allora presidente dell'istituto Lorenzo Pelizzo, l'ex direttore generale Luciano Di Bernardo e l'ex vicedirettore Gianni Cibin, il ragioniere udinese Franco Pirelli Marti e gli imprenditori Gianni Moro e Daniele Lago. Le accuse, a vario titolo contestate, vanno dall'estorsione alla corruzione tra privati. Il giudice ha rinviato a giudizio, in base alle norme sulla responsabilità amministrativa degli enti, anche la Banca di Cividale spa e la Banca popolare di Cividale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca di Cividale: finiscono a giudizio in 8 per "estorsione e corruzione"

UdineToday è in caricamento