Bimbo di tre anni si perde a Lignano, imprenditore lo aiuta a ritrovare i genitori

Storia a lieto fine ieri a Lignano Sabbiadoro per un bambino di tre anni e per i suoi genitori

Immagine d'archivio

Si accorge di un bambino smarrito e interviene senza esitare. E' successo a Lignano Sabbiadoro.

Protagonsita della vicenda,Valentino Nimis, imprenditore udinese che stava facendo colazione quando si è accorto di un bambino intorno ai tre anni di età che si aggirava da solo nei pressi del locale.

L'intervento

L'uomo, dopo essersi sincerato che effettivamente il bambino non avesse accompagnatori, ha deciso di intervenire giusto in tempo. Il piccolo infatti, sperduto ed impaurito, stava per attraversare la strada.

Dopo aver tentato di capire il suo nome e cognome ha quindi atteso l'arrivo della Polizia Municipale intrattenendo il bambino e rasserenandolo.

Una volta sul posto le forze dell'ordine hanno preso in consegna il bambino e nel giro di pochi minuti sono stati ritrovati i genitori.

Una storia a lieto fine per il piccolo protagonista e di certo, per i genitori di quest'ultimo, un bello spavento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Da zona gialla rafforzata a zona arancione: cosa cambia in Fvg dal 9 gennaio

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Si schianta con l'auto contro un camion: muore un 44enne

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

Torna su
UdineToday è in caricamento