Bambino si perde in spiaggia, la polizia in monopattino elettrico lo ritrova

Paura oggi pomeriggio per una famiglia di turisti alloggiati in un campeggio a Lignano che ha perso il bimbo ritrovato poco dopo dagli agenti di polizia

Si perde in spiaggia ma lo ritrovano dopo qualche attimo di paura. Brutta disavventura per una famiglia di turisti cecoslovacchi in vacanza a Lignano Sabbiadoro, che hanno perso per qualche ora il figlioletto, ritrovato poi dagli agenti della polizia locale.

L'accaduto

Nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 16 agosto, si è perso un bambino cecoslovacco in spiaggia. Fortunatamente, in quel momento passavano due operatori della polizia locale con lo scooter autobilanciante segway, impegnati nel servizio di prevenzione abusivismo. Gli agenti, accortisi della situazione, hanno provveduto a contattare il camping dove alloggia il bambino con la famiglia e in poco tempo i genitori li hanno riaggiunti per poi riabbracciare il figlioletto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

Torna su
UdineToday è in caricamento