Cronaca Lignano Sabbiadoro / Via Latisana

Bambino salva un cagnolino dalle vetture in transito, storia a lieto fine a Lignano

Alberto, dieci anni e un cuore gigante, alla vista del cucciolo di maltese ha fatto di tutto per attirarlo a se segnalando alle auto la sua presenza. Il cane si trova ora in custodia e si cerca ancora il proprietario

Un vecchio detto recita che il cane è il migliore amico dell'uomo, ma è pur vero che anche l'uomo (quasi sempre) è il miglior amico del cane.

Tenera storia a lieto fine sulle strade di Lignano Sabbiadoro nella giornata di ieri.

La storia

Protagonisti dell'episodio un cucciolo Maltese e un bambino, Alberto di 10 anni.

Il bimbo, che stava passeggiando lungo Via Latisana, ha immediatamente notato la presenza del cagnolino il quale, confuso e spaesato, ha tentato più volte di attraversare la strada.

Alberto, intuendo il pericolo corso dal maltese, non ci ha pensato due volte e con coraggio ha fermato le vetture di passaggio, attirando il cane a sè, salvandolo. Pochi minuti dopo sul posto è giunta anche la madre del minore.

Diversi i passanti che si sono fermati per aiutare cane e bimbo che sono nel frattempo, diventati inseparabili. "Alberto - riferisce un testimone - è infatti un bambino molto sensibile, già impegnato nel sociale. Sarebbe bello se lo stesso Sindaco Luca Fanotto, premiasse il gesto di questo giovane".

Nonostante l'intervento della Polizia Municipale e il controllo del micro-chip ancora non si conosce il nome del proprietario, probabilmente un turista straniero in villeggiatura nella località balneare.

Per chi dovesse riconoscersi nel padrone di questo cane, il riferimento per maggiori informazioni è la Polizia Municipale di Lignano Sabbiadoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino salva un cagnolino dalle vetture in transito, storia a lieto fine a Lignano

UdineToday è in caricamento