menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora cassonetti dell'immondizia a fuoco. Questa volta al San Pio X

Di nuovo atti vandalici contro i cassonetti delle immondizie. E' successo ieri sera in Baldasseria, all'interno degli spazi della parrocchia di San Pio X. A provvedere allo spegnimento del rogo è stato un vicino con una pompa da giardino. Emessa una notizia di reato contro ignoti

Incendio doloso alla comunità di San Pio X, nel quartiere di Baldasseria, ieri sera verso le 21.30. Bruciati due cassonetti, un terzo danneggiato, posizionati ai lati della palestra del centro di accoglienza. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco con un'autopompa e una volante dei Carabinieri di Udine. A provvedere allo spegnimento del rogo, però, è stato un confinante della parrocchia, L. D.M., che, dopo aver chiamato i soccorsi, con la sua pompa da giardino ha sedato le ultime fiamme in azione. Ora i carabinieri stanno valutando se collegare l'episodio agli altri più recenti. Nel frattempo hanno emesso una notizia di reato contro ignoti.

Solo sei giorni fa erano stati presi di mira i cassonetti di via Vincenzo Joppi,  via Galileo Galilei, via Leonardo da Vinci, via Podgora, via Quarto e uno in viale Venezia. 16 giorni fa invece, il piromane aveva colpito nelle vie Mantova, Forni di Sotto e Martignacco. Sono accorsi sul luogo anche altri residenti e curiosi, e alcuni di questi non hanno perso l'occasione per dichiararsi esasperati dalla situazione di inconciliabile convivenza con la comunità di accoglienza ora gestita dalla Caritas.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento