La badante muore, l'assistita la veglia fino all'arrivo dei soccorsi

L'episodio in un'abitazione di San Vito al Torre. La scena è stata "scoperta" da un'assistente domiciliare

Si è sentita male ed è morta, probabilmente a causa di un attacco cardiaco, mentre stava facendo il lavoro per il quale era venuta in Italia: assistere un’anziana. La vicenda ha coinvolto una 46enne ucraina, in servizio da un 80enne di San Vito al Torre.

La donna, spaventata e disorientata dalla vicenda, non è riuscita a chiamare aiuto, e ha così aspettato che arrivasse l’assistente domiciliare. Sul posto è intervenuto successivamente il medico legale, che ha constatato il decesso della sfortunata badante che viveva in un paese della provincia di Gorizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Ristoranti con il migliore servizio di sala d'Italia? In provincia di Udine ce ne sono ben tre

Torna su
UdineToday è in caricamento