Ex badante si barrica in casa: portata via con la forza

La donna si era introdotta all'interno di un'abitazione di San Leonardo, nelle Valli del Natisone, dopo che era già stata destinataria di un'ordinanza che le vietava l'accesso. Sono dovuti intervenire i carabinieri per farla sgombrare

La via dove si è verificato l'episodio

Venerdì scorso sono dovuti intervenire i carabinieri per farla uscire da un abitazione di San Leonardo, dove di era introdotta con la forza,  e successivamente barricata all'interno.

I militari dell'Arma sono riusciti a portarla fuori e a caricarla sull'auto di servizio, ma una volta sul sedile posteriore ha deciso di danneggiare i finestrini laterali del mezzo, servendosi della fibbia delle cinture di sicurezza.

La donna, una ex badante croata di 69 anni - già destinataria di un'ordinanza del Gip di Udine, datata 24 maggio, che le vietava di avvicinarsi alla casa in questione - è stata denunciata per resistenza e minaccia a Pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Coronavirus: cala il numero dei contagi, due nuovi decessi

  • Coronavirus, contagi in aumento dopo il fine settimana di calo

Torna su
UdineToday è in caricamento