Cinghiale attraversa le strisce pedonali a Tarcento

Pericolo scampato, questa mattina, per un cittadino di Loneriacco, frazione di Tarcento.

Fotografie di I. Chittaro

Solo due giorni fa, a Orsaria di Premariacco, un automobilista ha investito un branco di cinghiali che improvvisamente si è ritrovato sulla strada. Dall'impatto, l'uomo ne è uscito illeso, ma uno dei quattro animali è deceduto poco dopo lo schianto con la vettura, rimasta inevitabilmente ammaccata. 

Questa mattina, a soli trenta chilometri di distanza, una scena simile si è ripetuta a Molinis, piccola frazione di Tarcento. E' successo poco dopo le 7 del mattino quando un residente della zona si è trovato in mezzo alla carraggiata un bellissimo esemplare di cinghiale sbucato dal nulla. Nonostante l'alba non fosse ancora giunta, l'illuminazione pubblica ha permesso al guidatore di riconoscere la sagoma e di arrestare la marcia in tutta sicurezza. Ad evitare l'impatto, anche l'occhio attento del conducente, allenato ai segnali stradali, verticali ed orizontali. Il cinghiale, curiosamente, stava infatti "correttamente" attraversando la strada "utilizzando" le strisce pedonali presenti sull'asfalto.

Avvistamento di cinghiale a Loneriacco, frazione di Tarcento-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Canta il coro gospel, più di 10 intossicati finiscono in ospedale

Torna su
UdineToday è in caricamento