menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dismissione passaggi a livello, in aprile il tavolo tecnico

L'obiettivo è smantellare la bretella ferroviaria che divide in due la città

Pare che finalmente, dopo le tante proteste dei comitati cittadini, la situazione rispetto ai passaggi a livello si sblocchi. È previsto infatti per giovedì 11 aprile l'avvio del tavolo tecnico, al quale l'amministrazione comunale sta lavorando al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con obiettivo la dismissione della bretella ferroviaria che taglia in due la città. Ad annunciarlo è il senatore della Lega Mario Pittoni, consigliere comunale a Udine oltre che presidente della commissione Cultura a palazzo Madama. «Con il sottosegretario ai Trasporti Armando Siri e i rappresentanti di Rete ferroviaria italiana - spiega Pittoni - abbiamo coinvolto l'assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio Graziano Pizzimenti e il sindaco della città Pietro Fontanini. Dopo il ritiro della firma dal protocollo d'intesa con Rfi, che nel 2016 ha procrastinato a data da destinarsi la dismissione della tratta, nostro obiettivo è adesso la soppressione nel più breve tempo possibile dell'obsoleta e costosa linea, come chiesto da tutte le forze politiche con il voto in consiglio comunale sulla mia mozione. Non possiamo permetterci errori».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento