rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Avventura in bicicletta con il sig. Parkinson

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Walter Raccaro, 59enne residente nella cividalese via Darnazzacco, affetto da morbo di Parkinson e invalido quasi al 100% , con grande grinta è pronto per la sua "sfida personale". Dopo un periodo di preparazione durato quattro mesi partirà in bicicletta il 17 settembre alle 8 da Darnazzacco con direzione Bovec, passando per Caporetto e toccando la Val Trenta per arrivare a Kranjska Gora. Dopo aver scalato il passo del Varsic - a quota 1611 metri - proseguirà per Pontebba, Tarvisio, Moggio Udinese fino a Venzone, Gemona e Tarcento e con ritorno a Darnazzacco. La sua avventura si svolgerà in quattro tappe, e se riuscirà la soddisfazione sarà grandissima. Quelle cose, che per una persona sana sono normali o fattibili, per un parkinsoniano sono di grande difficoltà e qualche volta anche impossibili, ma a Walter la grinta non manca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avventura in bicicletta con il sig. Parkinson

UdineToday è in caricamento