Scambio culturale tra la Scuola Primaria di Attimis e la Elementary School di Aviano

Il progetto nasce dall’esigenza formativa di promuovere anche la conoscenza linguistica tra gli alunni

Per il secondo anno consecutivo, gli alunni delle ultime classi della Scuola Primaria di Attimis e della scuola americana, l’Elementary School, di Aviano si sono incontrati per una giornata di scambio culturale e linguistico.

L'idea

Il progetto nasce dall’esigenza formativa, in un contesto sociale sempre più interculturale, di promuovere esperienze di scambio culturale e linguistico tra gli alunni. 
La giornata è stata il culmine di un’attività di scambio portata avanti per un intero anno e che ha visto coinvolti alunni e insegnanti delle due realtà scolastiche. I bambini hanno condiviso un progetto sulle emozioni e hanno lavorato “a distanza” elaborando un prodotto digitale in modalità Clil: inglese, italiano e friulano. Gli insegnanti coinvolti nello scambio hanno avuto modo di incontrarsi, non solo per la progettazione dell’attività, ma anche per dei momenti di formazione e di aggiornamento.

Ad Attimis 

La giornata ad Attimis è stata incentrata sullo sport, come momento di incontro e conoscenza tra i bambini: nel campo sportivo si è vissuta l’emozione dello stare insieme in un momento di gioco. Alle 11.30 i bambini americani con i loro insegnanti e alcuni genitori che li accompagnavano, sono stati salutati “ufficialmente” dal dirigente dcolastico, Laura Bertoli, e dal sindaco di Attimis, Sandro Rocco presso la Scuola Primaria dove entrambi hanno ribadito il loro apprezzamento e il loro supporto all’iniziativa. 
È seguito un momento conviviale nella sede Ana di Attimis. La Scuola, in questa iniziativa, ha coinvolto anche alcune associazioni presenti sul territorio: gli alpini, la pro-loco, la Protezione Civile, il gruppo amatori calcio Racchiuso, i genitori degli alunni coinvolti, che hanno dato immediata disponibilità e hanno collaborato per la buona riuscita della giornata. Recentemente, poco prima del'arrivo delle vacanze, la giornata di scambio si è tenuta ad Avaino, tra giochi e monenti ludici.
 

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

Torna su
UdineToday è in caricamento