Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

A23 paralizzata, quasi due ore per fare qualche chilometro

La chiusura del raccordo A23 - A4, annunciato in settimana da Autovie Venete ma non segnalato stamattina sui tabelloni in tangenziale a Udine secondo il racconto di un nostro lettore, ha causato un ingorgo enorme, complice anche il weekend di Pentecoste

L'autostrada bloccata

"Sono entrato a Udine Sud alle 10 e 30, dopo due ore non sono arrivato neanche a Palmanova. Non era segnalato da nessuna parte, sui tabelloni elettronici, che lo svincolo verso Venezia fosse chiuso, altrimenti mi sarei ben guardato dall'entrare in autostrada". Il racconto è di un nostro lettore, trovatosi all'interno di un maxi ingorgo sul tratto di A23 che conduce verso la A4. Autovie Venete aveva comunicato in settimana la chiusura dello svincolo in direzione Venezia. Il flusso di veicoli è consistente anche a causa del weekend di Pentecoste, che richiama verso le spiagge del Nord Est molti turisti austriaci.

Aggiornamento

E’ stato riaperto alle ore 16,40 il tratto autostradale Udine Sud – Nodo di Palmanova. Anche domani continueranno i lavori di stesa dell’asfalto drenante della rampa Udine – Venezia del Nodo di Palmanova. Si tratta dell’ultima fase di cantieri del primo sub lotto del quarto lotto (Gonars – Nodo di Palmanova) della terza corsia. Come sempre Autovie consiglia a chi si mette in viaggio di informarsi prima di partire. A disposizione ci sono il sito Infoviaggiando, la app InfoViaggiando e il numero verde 800 99 60 99. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A23 paralizzata, quasi due ore per fare qualche chilometro

UdineToday è in caricamento