menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico: domani previsto il controesodo per il ponte della festa della Repubblica

Attenzione alle code da rientro che potrebbero verificarsi domani in tarda serata. Divieto di transito per i mezzi pesanti dalle 8 alle 22

Il meteo clemente ha favorito gli spostamenti durante questo primo “assaggio d’estate” sulla rete autostradale di Autovie Venete. Come da previsioni, infatti, il traffico sulla A4 Venezia-Trieste  - già sostenuto venerdì 29 maggio -  si è intensificato nella giornata di sabato 30 con qualche rallentamento,  in uscita, alla barriera di Trieste Lisert e ai caselli di Latisana e San Donà di Piave dove, fino a mezzogiorno, i piazzali sono sempre stati pieni. Al casello di San Stino di Livenza per velocizzare il flusso di veicoli, una pista in entrata è stata “girata” in uscita per evitare il formarsi di code.

Superiore alle attese il flusso di veicoli in A4, tra Latisana e Bivio A23 in direzione Trieste, con qualche rallentamento che si è rapidamente risolto. Un segnale positivo, quindi, che fa ben sperare per la stagione estiva. Circolazione scorrevole sia domenica 31 maggio sia oggi (lunedì primo giugno), mentre per domani, martedì 2 giugno, festa della Repubblica, è previsto un incremento a partire dal pomeriggio per i rientri dal lungo ponte. I mezzi pesanti, domani,  non potranno transitare dalle 8 del mattino alle 22,00. Massima attenzione quindi, per chi sceglierà di rientrare nelle ore serali, per l’incremento del traffico pesante che caratterizzerà proprio le ore notturne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento