menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio - suicidio: la Procura dispone il nulla osta alla sepoltura delle salme

De Nicolo: "Per completezza stiamo facendo alcuni accertamenti sull'arma"

Firmato da parte delle Procura di Udine il nulla osta alla sepoltura delle salme di Giuliano Cattaruzzi, suicidatosi mercoledì scorso dopo aver ucciso l'ex moglie, e di Donatella Briosi.

L'esito

L'esito dell'autopsia, effettuata ieri dal medico legale Carlo Moreschi, ha confermato il decesso a seguito dei colpi d'arma da fuoco. 

Il Procuratore capo

"Non ci sono zone d'ombra sulla dinamica. Per quanto riguarda l'inchiesta sull'omicidio l'indagine si avvierà all'archiviazione per morte dell'unico possibile indagato", ha confermato oggi il Procuratore capo Antonio De Nicolo. Prima della formale chiusura del fascicolo si attenderà il deposito della relazione del medico legale.

L'arma

"Per completezza stiamo facendo alcuni accertamenti sull'arma", ha aggiunto il Procuratore. Cattaruzzi si era fatto restituire pochi giorni prima l'arma che aveva ceduto l'anno scorso a un amico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento