Piazza XX Settembre "invasa" dalle auto, Michelini: «Nulla di autorizzato»

Nel pomeriggio e nella serata di ieri lo spazio pedonale è tornato ad essere occupato dalle vetture come un tempo

Piazza XX Settembre, dopo anni di divieto di accesso per le automobili, diventa un parcheggio e si innescano le polemiche. Nella giornata di giovedì lo spazio pedonale occupato durante la settimana dal mercato è stato colonizzato dai mezzi a quattro ruote. I primi timidi approcci nel pomeriggio, mentre la sera (come si può vedere dall’immagine) si contavano decine di vetture. La cosa ha alimentato diverse polemiche sui social, in particolare sulla pagina Facebook del gruppo Fiab, la “Federazione italiana amici della bicicletta”, dove in tanti hanno espresso con toni differenti il loro malumore. 

Il dissuasore si alza, furgone bloccato in piazza XX Settembre

Le auto parcheggiate alle 18

piazzaXX-2

Il vice sindaco

Le vetture hanno approfittato della disattivazione del dissuasore retrattile, la colonna a scomparsa che blocca l’accesso ai mezzi non autorizzati, con tutta probabilità abbassata per permettere l’inizio dei lavori per l’allestimento di Friuli Doc. Un’iniziativa dei privati quindi, abusiva, che non ha avuto nessun avallo da parte dell’amministrazione comunale. Come ha tenuto a precisare il vice sindaco Loris Michelini «nulla è stato autorizzato».

Friuli Doc: limitazioni al traffico e divieti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Grazzano, spunta il limite di 30 chilometri all'ora

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Bagno al lago e sul torrente in totale sicurezza grazie ai volontari della Lifeguard Academy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento