In auto con un manganello ricoperto di filo di ferro e della marijuana

I carabinieri della Compagnia di Tarvisio, perquisendo la vettura di un 55enne incensurato, hanno trovato il materiale. L'uomo è stato denunciato

Girava in auto con della marijuana e un grosso manganello artigianale in legno - di quasi mezzo metro -, ricoperto di filo di ferro. Si tratta di un 55enne incensurato, ufficialmente residente a Vienna, ma spesso dalle parti dell’Alto Friuli, in particolare della Val Dogna. 

L’arma e lo stupefacente sono stati scoperti durante un controllo dei carabinieri della Compagnia di Tarvisio, comandata dal capitano Massimo Soggiu. Lo strano atteggiamento dell’uomo, dopo essere stato fermato in strada mentre era al volante della sua vettura, ha insospettito i militari dell’Arma, che hanno esaminato il mezzo e trovato tutto quanto. Il 55enne è stato quindi denunciato per porto abusivo di armi “atte a offendere” e segnalato alla Prefettura di Udine come assuntore di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

Torna su
UdineToday è in caricamento