Cronaca

Ubriaco al volante di un tir, guidava parlando al cellulare

La Polizia stradale di Udine ha bloccato un mezzo pesante con targa ungherese e sottoposto all'alcoltest l'autista

Guidava ubriaco il suo camion parlando al telefono cellulare. Si tratta dell'autista di un mezzo con targa ungherese, intercettato dalla Polizia stradale di Udine lungo la A4 all'altezza di Gonars e sottoposto all'alcoltest, facendo rilevare un tasso alcolemico superiore a 1 grammo di alcol per litro di sangue. È stato quindi denunciato per violazione dell'articolo 186 bis del codice penale, che sanziona anche coloro che guidano per professione. Per questi soggetti c’è il divieto assoluto di mettersi al volante dopo aver assunto bevande alcoliche. In questi casi è previsto il ritiro della patente con successiva sospensione (che può andare da 8 a 18 mesi) e fermo del veicolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante di un tir, guidava parlando al cellulare

UdineToday è in caricamento